Parent Coaching: Area Neuropsicomotoria

Quali possono essere le domande o le osservazioni portate dai genitori alla neuropsicomotricista?

  • Mio figlio di 4-8 mesi esplora poco con le mani. Cosa posso fare?
  • Il mio bambino di circa 12 mesi sembra essere poco interessato al movimento. Cosa posso fare?
  • Mio figlio di circa 12 mesi mostra poco interesse per le attività degli altri. Cosa posso fare?
  • Mio figlio di 18-24 mesi non impugna volentieri lo strumento grafico. Cosa posso fare?
  • Il mio bambino di circa 18 mesi appare un po’ scoordinato nel cammino. Cosa posso fare?
  • Mio figlio di circa 24 mesi fatica nel mangiare in autonomia con l’utilizzo delle posate. Cosa posso fare? 
  • Il mio bambino di circa 24 mesi rimane poco su un gioco, si sposta di frequente. Cosa posso fare?
  • Mio figlio di circa 24 mesi fatica nell’attesa, piange se non ottiene tutto subito! Cosa posso fare?

A volte, nei primi tre anni di vita, accade che alcuni bambini possano sembrare poco interessati al movimento e all’esplorazione, o che non vogliano tenere in mano un pennarello, che possano sembrare poco interessati agli altri o ancora che non riescano a fermarsi su un’attività e che fatichino molto nell’attesa e si frustino facilmente.

Tenendo a mente che ogni bambino presenta una propria variabilità, quando si notano alcune difficoltà, come quelle sopra elencate, spesso è sufficiente porre attenzione ad alcuni accorgimenti al fine di sostenere lo sviluppo di determinate competenze.

In caso di preoccupazione è sempre utile chiedere un consulto ad un professionista, per questo la neuropsicomotricista di Imparole sarà disponibile a confrontarsi con voi genitori, raccogliere informazioni riguardo lo sviluppo globale del vostro bambino e darvi alcuni consigli pratici su come sostenerlo al meglio.

Come si struttura?

Un pacchetto, all’occorrenza rinnovabile, di 5 incontri così organizzato:

  • 1 colloquio anamnestico di 45 minuti con la professionista che effettuerà poi il parent coaching
  • 1 seduta in presenza a cui parteciperanno uno o entrambi i genitori e il/la bambino/a
  • 3 incontri online durante i quali i genitori porteranno uno o più video del bambino sui quali si potrà avere un confronto in merito ai consigli e le strategie precedentemente discussi

La cadenza degli incontri sarà concordata con la famiglia sulla base delle necessità.

Per verificare le tappe di sviluppo nelle diverse aree in età evolutiva puoi visionare il VADEMECUM PSICOMOTORIO. Questo documento ti consentirà di vedere a quale età ogni bambino potrebbe aver raggiunto alcune competenze.

PRENOTA IL TUO PARENT COACHING!

Compila il form sottostante indicando nel messaggio qual è la necessità, la nostra Segreteria ti ricontatterà al più presto per fissare il primo appuntamento.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali al fine di usufruire dei servizi offerti dal presente sito come descritto nella Privacy Policy . (Attenzione: non selezionando ""acconsento"" non sarà possibile dare esecuzione ai servizi offerti.) *
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per dare esecuzione al servizio di Newsletter, cioè per ricevere informazioni relative ad aggiornamenti, novità editoriali, offerte, promozioni in corso da parte della Cooperativa Imparole. *