Piattaforma e-learning di Imparole

Piattaforma e-learning “Mind the gap” tutta di Imparole: a noi il Coronavirus non ci fa paura!

Era fine febbraio, qualcosa e qualcuno ci stava impedendo di continuare a lavorare. Non capivamo bene cosa stesse succedendo ma dovevamo organizzarci altrimenti le famiglie e i bambini che seguivamo sarebbero rimaste da sole. Le cartelle cliniche le avevamo già online, gli strumenti di web-conference lo stesso, potevamo quindi vedere bambini, genitori, aiutare anche insegnanti, ma qualcosa mancava, che cosa?

La nostra creatività era ed è tanta, abbiamo sempre usato molti strumenti per potenziare le aree carenti dei nostri bimbi, alcuni anche inventati da noi grazie alla formazione Feuerstein, Waldon, Teacch. Ma non bastava. Le logopediste, le pedagogiste, i TNPEE, gli psicologi, avevano bisogno di uno strumento che li aiutasse a continuare a lavorare in modo specifico, con esercizi mirati, e collaborare soprattutto con i genitori.

E voilà, in una notte il nostro tecnico informatico è riuscito a mettere in piedi una piattaforma e-learning!!!

A quel punto le terapie online sono continuate supportate con esercizi mirati, scelti, con la possibilità di caricare video, scambiarci materiale, insomma terapisti contenti e genitori soddisfatti. Tutti chiusi in casa, ma con qualcosa da fare e non solo online!

Non sembrava vero ma a giugno eravamo già in grado di programmare da sole e un gruppo nutrito di terapiste, Eleonora, Rossella, Sara, Raffaella, Daniela, Vinia, riuscivano a creare giochi da sole….o meglio, grazie all’aiuto del tecnico di supporto Evelyn! Oggi abbiamo bene più di 100 attività, tutte fatte da noi: esercizi per la comprensione del testo, per la matematica, per il potenziamento cognitivo….logopedico…insomma ad oggi siamo pronti per continuare ad aiutare famiglie, ragazzi, bambini non solo vicini a noi ma anche lontani!!

Si, abbiamo pensato che possiamo anche fare terapia a distanza, già la facevamo, ma adesso possiamo aiutare anche altri bambini che in altre regioni, senza muoversi da casa, hanno bisogno di aiuto.

Se vuoi scoprire di più, scrivici o contattaci prenotando un colloquio gratuito online

Per scriverci: segreteria@imparole.it

Raffaella Rosas, pedagogista di Imparole