Progetti per le scuole

Il lavoro di Imparole considera una grande risorsa il lavoro con gli insegnanti, anche attraverso progetti che Imparole propone direttamente nelle scuole e che sono di diverso tipo.

Sportello psicopedagogico
Progetto di psicomotricità
Progetti di screening per la scuola dell’infanzia e la scuola primaria
Progetto di educazione all’affettività
Progetto orientamento
Scuole che hanno e stanno ancora collaborando con noi
Progetto di grafomotricità

Progetti conclusi anno 2018/19

img

Agrate Brianza per il Comune – Istituto Comprensivo Bontempi: Sportello psicopedagogico, progetti di psicomotricità, affettività, screening DSA, orientamento, progetto “scatola intercultura” e orientamento stranieri
Cassano d’Adda – Istituto Comprensivo Quintino di Vona: sportello psicopedagogico, progetto psicomotricità scuola dell’infanzia
Segrate – Istituto Comprensivo Sabin: sportello psicopedagogico per la primaria e l’infanzia

Vignate – Istituto Comprensivo: sportello psicopedagogico per la primaria e l’infanzia
Cassano – Istituto Comprensivo Q. Di Vona: sportello autismo per insegnanti
Milano – Scuola primaria Rossello: progetto screening per identificazione “DSA”, II primaria

Esempi di progetti

img

Progetto Sportello Autismo

Nato per supportare le insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria. Utile sviluppare insieme a loro metodologie, strumenti e attività affinchè i bambini possano vivere la scuola come momento inclusivo. Nato e definito da professionisti, pedagogisti e psicologi di Imparole che sono formati alla metodologia SECEM quindi frutto del’unione del Metodo TEACCH, Waldon, ABA, Feuerstein.

Progetti affettività

Il percorso dell’affettività alla primaria diventa un momento di condivisione e di comprensione delle emozioni nella relazione con gli altri. Spesso il lavoro di cooperazione viene inizialmente vissuto in modo conflittuale, soprattutto dai più piccoli che non sono ancora abituati a lavorare in gruppo e a mediare. Il lavoro sulle emozioni parte dalla conoscenza di sé e degli altri, attraverso giochi e attività che passano dal “Se fossi…” al trovare le diverse sfumature delle emozioni. Gli incontri che avvengono in presenza degli insegnanti sono molto arricchenti e riescono a far emergere competenze e abilità che possono inserirsi anche nella didattica e nella vita di tutti i giorni. I lavori prodotti dalle bambine e dai bambini sono spesso molto significativi… “Siamo pezzi di un puzzle, tutti diversi ma ci uniamo!” (5 A – Camnago).

Se sei un insegnante e vuoi confrontarti con noi e realizzare percorsi per la tua scuola, contattaci!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali al fine di usufruire dei servizi offerti dal presente sito come descritto nella Privacy Policy . (Attenzione: non selezionando ""acconsento"" non sarà possibile dare esecuzione ai servizi offerti.) *
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per dare esecuzione al servizio di Newsletter, cioè per ricevere informazioni relative ad aggiornamenti, novità editoriali, offerte, promozioni in corso da parte della Cooperativa Imparole. *